Iniziali sulla camicia ricamare

Le iniziali sulla camicia ti permettono di personalizzare la tua camicia in un modo unico e raffinato, e arricchiscono sia il capo d’abbigliamento sia la persona che le indossa.

Anticamente erano utilizzate nelle famiglie numerose per riconoscere il proprietario della camicia stessa, negli anni successivi furono adottate da gentiluomini e uomini d’affari come segno di ricchezza; oggi, invece, sono divenute simbolo di eleganza e finezza.

I sarti di Italmodapisani curano da sempre ogni singolo dettaglio del tuo abbigliamento, rendendo i tuoi capi raffinati, personalizzati e distinti. Vediamo insieme, dunque, tutte le linee guida da seguire per ricamare le iniziali sulla camicia.

Ricamare iniziali sulla camicia: il colore da scegliere

Ricamare iniziali sulla camicia: il colore da scegliere

Il ricamo sulle camicie è sempre stato un classico e, di solito, viene proposto con le iniziali del proprio nome e cognome. Nella maggior parte dei casi, ogni iniziale è seguita da un punto, anche se alcuni preferiscono non utilizzare questo metodo. L’importante è che il tutto sia semplice e di facile comprensione, inoltre, i ricami troppo vistosi snaturano e rendono poco signorile la camicia stessa.

Il nostro consiglio, infatti, è quello evitare forti contrasti, di armonizzare i colori e di ricamare tono su tono, divertendosi con le sfumature del colore in questione. Ad esempio, su una camicia azzurra ricama le iniziali in blu più chiaro o più scuro, o in totale opposizione, nero su una camicia bianca. Per le camicie a righe o a quadri, invece, è meglio preferire il bianco o il colore più scuro.

Iniziali sulla camicia: dove ricamarle. La posizione delle iniziali.

L’eleganza delle iniziali ricamate su una camicia sono al loro apice quando sono tutt’altro che ostentate. È possibile, inoltre, scegliere su che parte posizionare il ricamo in base a gusti personali e leggi dettate dalla moda.

La maggior parte degli uomini decidono di incidere i loro monogrammi sui polsini della camicia o sulla tasca anteriore. Ma nulla vieta di posizionare le proprie iniziali sul collo della camicia o sul retro del colletto. C’è chi preferisce, inoltre, i monogrammi proprio sotto il colletto o quasi in vita. In ogni caso, lascia libera l’immaginazione e scegli il punto che più ti piace.

Di seguito, i punti più strategici ed eleganti su cui è possibile posizionare il ricamo scelto. Ricorda, non c’è nessuna regola, l’importante è mantenere sottigliezza e discrezione.

Iniziali sulla camicia – Collo

Iniziali sulla camicia - Collo

Le iniziali sul davanti del colletto sono ricami abbastanza vistosi, quindi vi consigliamo di farle tono su tono, in piccolo e all’angolo del colletto. Per l’interno del colletto, invece, si può essere più creativi, poiché è una parte non visibile ed è possibile persino scrivere una dedica d’amore al proprio partner. Contrariamente, sulla camicia con il collo diplomatico, il modello più elegante e signorile, le iniziali sono, di solito, posizionate sulla parte anteriore delle alette o al di sotto, per un tocco più discreto.


Iniziali sulla camicia – Polsino

Iniziali-sulla-camicia-Polsino-

Il ricamo sul polsino rimane quello più richiesto. È simbolo di eleganza e raffinatezza, ma anche in questo caso bisogna fare attenzione a non esagerare. Un ricamo troppo vistoso, anche in questo caso, potrebbe accentuare un dettaglio in apparenza elegante, eppure esageratamente eccessivo per un outfit di classe.

Iniziali sulla camicia – Fianco sinistro

iniziali-sulla-camicia-Fianco sinistro

Le iniziali sul fianco, invece, sono meno richieste, nonostante siano molto discrete ed eleganti. Vengono poste solitamente sul fianco sinistro più o meno a metà fra il petto la vita, all’altezza del 3° bottone dal basso. La distanza dall’abbottonatura è di circa 7 cm, in modo da non essere visibili sotto la giacca.

Come ricamare un nome?

Le iniziali sono difficili da ricamare da soli, poiché sono molto piccole e richiedono punti molto stretti. Anche se il fascino di un ricamo fatto a mano non è paragonabile alle iniziali fatte con le macchine. D’altronde, se preferisci un ricamo fatto a mano, chiedi ad una sarta di effettuarlo con il punto erba o il punto catenella. Questi ultimi sono tipi di ricami più adatti ed eleganti, per incidere le iniziali sulla camicia.

Per quanto riguarda la grafia, si utilizzano maggiormente lo stampatello maiuscolo o il corsivo maiuscolo e le lettere devono essere alte massimo 0,5 centimetri.

Conclusione

I monogrammi sono un modo elegante per dare un tocco di classe a una camicia semplice. Sia che tu stia cercando di creare un fantastico regalo di nozze, fare qualcosa di speciale per un amico o dare al tuo guardaroba una nuova svolta, questa è un’ottima scelta.

Ma ricorda, prima di tutto, l’importante è che il ricamo sia discreto e non eccessivo: è un dettaglio e deve rimanere tale.

Lascia un commento

Nessun prodotto nel carrello.